ELENCO :: EVENTI
giovedì, 12 novembre 2015

Dal 5 al 13 Dicembre Borghi della Lettura in vetrina a TravelFood, la fiera espositiva su cucina e turismo

L’evento, in programma dal 5 al 13 Dicembre in Piazza della Vittoria a Campobasso, è promosso dalla start-up Molise Home Cooking e da Confesercenti
 
Dopo il successo di “Campobasso in cioc”, è in arrivo un nuovo evento che animerà il centro di Campobasso. E’ la Fiera espositiva TravelFood organizzata da Molise Home Cooking, la start-up ideata da Roberto e Domenico Colella, insieme alla Confesercenti diretta da Pasquale Oriente. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Campobasso, si terrà dal 5 al 13 Dicembre in Piazza della Vittoria.
TravelFood sarà una vetrina per le piccole aziende e per i Comuni dell’entroterra molisano che intendono far conoscere e mettere in mostra prodotti, storie e tradizioni. L’obiettivo è promuovere l’enogastronomia e il territorio, elementi correlati per il turista di quarta generazione che non punta più alle mete tradizionali, bensì ad atmosfere particolari, difficili da rintracciare in contesti standardizzati. Il turista di quarta generazione vuole interagire con le comunità locali dei piccoli borghi, essere residente di quel luogo. Territorio e appunto  lenogastronomia che in Italia costituisce una fetta cospicua dell’intera offerta turistica nazionale. Quasi tutti i territori, Molise compreso, possono vantare eccellenze certificate e controllate, occorre tuttavia ridare valore ai prodotti locali contribuendo così, oltre che allo sviluppo turistico, al ricollocamento sul mercato di molte imprese agricole. Tra ritmi frenetici e globalizzazione, mangiare bene non è più consuetudine di tutti i giorni ma diviene un’aspirazione che va soddisfatta in occasioni particolari, come quelle legate alle vacanze, così i buoni prodotti della tavola divengono prodotti di nicchia.
In occasione della Fiera Espositiva TravelFood, saranno in vetrina due tra i più importanti e innovativi progetti di marketing turistico nati dal basso: il primo è il Parco delle Morge Cenozoiche, realtà che coinvolge dieci Comuni dell’area Trigno-Biferno, in partnership con Unimol e con numerose associazioni; il secondo è il network Borghi della Lettura, cui hanno aderito ad oggi sedici borghi di cinque regioni del Mezzogiorno e cioè: Molise, Abruzzo, Campania, Puglia e Sardegna. All’interno della fiera espositiva verranno organizzati convegni, sfilate con costumi d’epoca e show cooking dal vivo.